16.8.08

Piccole news


Un racconto di Valerio Evangelisti, Il soffio delle FARC, è apparso nell'antologia Pene d'amore. Sette racconti erotici, curata da Gianni Biondillo per l'editore Guanda (pp. 212, € 12,00; gli altri autori sono Marcello Fois, Tiziano Scarpa, Raul Montanari, Gianni Biondillo, Andrea Bajani e Luca Morozzi). Il racconto di Evangelisti, più pornografico che erotico, ma soprattutto ironico, era già apparso nell'antologia francese Eros Millennium, e poi in una piccola rivista italiana dedicata ai fumetti. Narra di un futuro presidente americano e dei suoi rapporti con una bella stagista di nazionalità colombiana...

Nel Supergiallo Mondadori di luglio è stata ristampata la fortunata antologia Anime nere, a cura di Alan D. Altieri. Contiene, tra l'altro, il racconto di Valerio Evangelisti I fratelli della costa. Proprio il successo ottenuto da quel racconto ha indotto Evangelisti a dedicare ai pirati dei Caraibi il suo prossimo romanzo, Tortuga. Uscirà in autunno per Mondadori Strade Blu.

Intanto, è uscita in Romania la traduzione del romanzo Il collare di fuoco, presso la casa editrice Allfa. La Romania è, subito dopo la Francia e assieme alla Polonia, il paese europeo in cui Evangelisti è più tradotto. La fortuna di Evangelisti nei paesi dell'Est europeo è testimoniata anche da un sito in lingua ceca a lui dedicato: www.eymerich.org.
I romanzi di Evangelisti sono tradotti, nell'Europa dell'Est, in rumeno, polacco, ceco, serbo, croato, slovacco e prossimamente in russo.

9.8.08

DIRECTORIUM TENEBRAE, secondo volume del gioco di ruolo "Il mondo di Eymerich"

La Wild Boar edizioni ha appena pubblicato Directorium Tenebrae, il secondo, bellissimo volume del gioco di ruolo dedicato a Eymerich. L'autore è Jari Lanzoni. Ecco alcuni brani dalla quarta di copertina:

"Ogni elemento del microcosmo condiziona il macrocosmo e viceversa, questo insegna l'Alchimia e proprio alterando le vicende del XIV secolo il Magister Nicolas Eymerich, divenuto un vero e proprio Demiurgo, influisce sui grandi sconvolgimenti della storia. E la sua bibbia, il Directorium Inquisitorum, si rivela agli spietati Domini canes che reggono il vessillo della spada, l'ulivo e la croce.
Anno di gioco 1399. I roghi della Santa Inquisizione continuano a divampare in un'Europa vicina a una nuova guerra. Al crepuscolo del secolo, le ombre dei cultori dell'Arte Alchemica danzano al ritmo della fiamma purificatrice. Attorniati da figure spettrali, Medium inconsapevoli pregano per la salvezza della propria anima.
Dopo aver percorso i torbidi sentieri del Secolo Oscuro, il viaggio da incubo nel Mondo di Eymerich prosegue oltre i limiti del tempo fino a varcare i confini immateriali dell'Archetypus Mundus, il punto di congiunzione tra passato e futuro.
Anno di gioco 2040. Eserciti di creature post-umane si affrontano sotto cieli colmi di proiezioni psichiche impegnate a dilaniarsi a vicenda. Il Vortex, l'incubatrice dei sogni, orbita attorno alla terra partorendo nuovi incubi da installare nelle menti sempre più trasognate di un'umanità prossima al baratro. I tasselli del complesso disegno architettato da Nicolas Eymerich sono allineati. Basta un solo gesto perché inizino a cadere uno dopo l'altro. Un solo piccolo gesto."

This page is powered by Blogger. Isn't yours?


FastCounter by bCentral