29.10.03

IL FUMETTO DI SALA E ZENTNER IN ITALIANO


Come annunciato, il fumetto di David Sala e Jorge Zentner Nicolas Eymerich, inquisitore - Parte I: La Dea è ora disponibile in lingua italiana. Lo pubblicano le Edizioni BD.
Simultaneamente è uscita presso la casa editrice Silvester l'edizione in volume in lingua olandese.
Il romanzo Nicolas Eymerich, inquisitore, così come gli altri romanzi iniziali del ciclo (Il corpo e il sangue di Eymerich, Le catene di Eymerich), dovrebbe essere ristampato nel corso del 2004 negli Oscar Mondadori.




28.10.03

ANTRACITE

di Valerio Evangelisti
Mondadori Strade Blu

Dopo Black Flag, una nuova cavalcata di Pantera, pistolero e sciamano

Pantera, il pistolero-stregone messicano già apparso in Metallo urlante e in Black Flag, è un protagonista completamente diverso dal personaggio più noto di Valerio Evangelisti, l’inquisitore Eymerich. Volutamente ricalcato sugli antieroi del western all’italiana, Pantera è taciturno, cinico, spesso violento, portatore di una psicologia mai interamente esplicitata. Sembra spregiare ogni ideale e fare della brutalità l’unica regola di vita.
Tuttavia, ben nascosta, una percezione del confine tra bene e male la possiede, tanto che, nell’America in divenire che è scenario delle sue gesta, finisce spesso per mutarsi in difensore riluttante dei deboli e dei disperati.
In questo romanzo, un uomo dagli istinti elementari come Pantera si trova a dibattersi in un quadro particolarmente complesso. Sono trascorsi dieci anni dalla fine della Guerra Civile, e gli Stati Uniti sono preda della cupidigia di potenti. Assoldato come sicario da una setta terroristica operante tra i minatori irlandesi della Pennsylvania, i Molly Maguires, Pantera non tarda a rendersi conto che nulla è quel che sembra, e che dietro ciò che appare un rudimentale conflitto sociale operano forze che si battono senza esclusione di colpi per la conquista dell’intero paese. Dovrà compiere un lungo e tortuoso itinerario prima di capire che a confronto sono due diverse anime dell’America, e che quella che vincerà lascerà la sua impronta sui secoli a venire.
Dal Nord dell’industria estrattiva all’Ovest agricolo, dalle associazioni operaie di Filadelfia alle bande di fuorilegge del Missouri, Pantera si trova a cavalcare sull’orlo di una frattura insanabile personificata in un nemico simbolico e occulto, l’Uomo dei Topi, su cui sembra imperniarsi il progetto di coprire gli Stati Uniti di carbone e metallo. Metallo urlante, per il dolore che provoca e per le vite che falcia.
A fronte di tutto ciò, anche un pistolero spietato e letale può rivelarsi agente del bene. Non è detto, però, che questa volta basti una Colt per arrestare una trasformazione di portata epocale.

Leggi la recensione di G. Genna su I Miserabili

27.10.03

Utopiales 2003 - 7-11 novembre

Valerio Evangelisti parteciperà anche quest'anno alle Utopiales, il festival internazionale della fantascienza che si tiene ogni anno a Nantes (Francia). Il programma completo della manifestazione è nel sito www.utopiales.org.

10.10.03

NUOVA EDIZIONE DI METALLO URLANTE


Einaudi Stile Libero pubblica una nuova edizione del "libro-culto di Evangelisti, il più straordinario concentrato di avventure apocalittiche scritto in questi anni in Italia. Orrore e divertimento fusi in un autentico gioiello narrativo" (dal retro di copertina).

This page is powered by Blogger. Isn't yours?


FastCounter by bCentral