24/03/2004

In libreria: SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. RITORNO AD ALPHAVILLE


E' uscito il seguito ideale del volume di saggi di Valerio Evangelisti, da tempo esaurito, Alla periferia di Alphaville (ed. L'Ancora del Mediterraneo, 2000). Anche questo SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. RITORNO AD ALPHAVILLE (L'Ancora del Mediterraneo, € 12,50) raccoglie parte della produzione saggistica di Evangelisti degli ultimi anni. Ma accanto a interventi "in difesa della paraletteratura" (con studi su Jean-Patrick Manchette, Richard Matheson, Thomas Disch ecc.) figurano scritti in cui l'autore si confronta con temi salienti del nostro tempo: dalla guerra in Iraq ad altre tragedie della contemporaneità. A dimostrazione che la narrativa "di genere" di tutto è accusabile salvo che di futilità.

La quarta di copertina:

Potrebbe sembrare un semplice excursus sull' 'intrattenimento piacevole", così come viene definita la letteratura di genere, veicolo ideale e quasi naturale di tematiche 'forti'', quanto mai diversa da tanta parte della corrente narrativa, cosiddetta "alta", spesso autoreferenziale e consolatoria. E invece è un pretesto per leggere e interpretare il mondo e l'oggi: da alcuni esempi di 'intrattenimento piacevole", al cinema, al cyborg per arrivare alle reazioni letterarie, narrative e giornalistiche, ai recenti "orrori" della storia: gli scontri di Genova nel 2001, l'11 settembre 2002, la guerra in Iraq... ipocrisie e complicità, responsabilità e silenzi su quanto avviene "sotto gli occhi di tutti".

L'indice:

Introduzione: periferie pericolose
Per entrare in argomento
Qualche esempio di 'intrattenimento piacevole'
Altre forme del narrare
Disimpegno: la guerra coloniale all'Iraq
Disimpegno: dodici anni prima
Varietà finale
Per concludere, un raccontino: Marte distruggerà la Terra
Nota editoriale


18/03/2004

Valerio Evangelisti al Salon du Livre di Parigi


Dal 18 al 20 settembre 2004 Valerio Evangelisti sarà per la seconda volta ospite del Salon du Livre di Parigi. Riportiamo sotto il comunicato relativo all'incontro a lui dedicato:

Venerdì, 19 marzo, ore 13.30-15, Salle Dragon

Science-fiction all’italiana
Incontro con Valerio Evangelisti
Modera François Angelier

L’incontro: La science-fiction ha ormai archiviato il tema delle navi spaziali e degli alieni, degli imperi stellari e dei viaggi nel tempo. Oggi è un genere aperto che rielabora le suggestioni del postmoderno e si inoltra nel più vasto territorio della letteratura fantastica.
Valerio Evangelisti - un caso unico ed originale tra gli scrittori italiani - è ormai un maestro, riconosciuto dal pubblico di tutta Europa per l'originalità nel coniugare il romanzo storico con il mistery, il thriller con il fantasy. I suoi romanzi, tradotti in numerosi paesi, hanno entusiasmato numerosi artisti, tra registi cinematografici e autori di bande dessinée, dando vita a varie collaborazioni.
Breve biografia: A 52 anni, Valerio Evangelisti è il capofila della nuova science–fiction transalpina. La sua formazione classica e la sua cultura lo predispongono alla scrittura di saggi storici (a cui si dedicava un tempo). Ma è nella letteratura d’immaginazione che ha deciso di operare. Nato nel 1952 a Bologna, dove vive ancor oggi, Valerio Evangelisti si consacra a tempo pieno nella scrittura delle avventure di Nicolas Eymerich, adattate per il cinema e la televisione. Grand Prix de l'Imaginaire 1998, Prix Tour Eiffel 1998.
L’opera: Black flag, Valerio Evangelisti, Ed. Rivages, 04/2003

A confronto con… François Angelier, critico letterario e giornalista a Radio France.

Valerio Evangelisti parteciperà altresì, con Doug Headline, a un dibattito sul tema "Dalla letteratura al cinema" (animatrice Christine Ferniot) che si svolgerà sabato 20 alle 11h30 e, lo stesso pomeriggio, a un incontro presso la Librairie Internationale di Lille organizzato dall'Istituto Italiano di Cultura di quella città.



07/03/2004

Francia: nuova edizione integrale di NICOLAS EYMERICH, INQUISITEUR


Mentre è imminente l'uscita presso le edizioni Rivages de Le Château d'Eymerich, la collana francese Pocket SF, diretta da Bénédicte Lombardo, ha iniziato la ristampa dei romanzi di Valerio Evangelisti in edizione integrale e rivista dall'autore con la collaborazione di Doug Headline. In passato alcune traduzioni francesi erano state, per varie ragioni, abbreviate o modificate, col consenso di Evangelisti, rispetto all'originale italiano.
Primo volume a uscire è Nicolas Eymerich, inquisiteur. L'illustrazione di copertina è di David Sala, disegnatore del fumetto omonimo.
Intanto la Fnac ha inserito Valerio Evangelisti tra i sei scrittori italiani di maggiore successo in Francia (gli altri cinque sono Alessandro Baricco, Andrea Camilleri, Pietro Citati, Erri De Luca e Umberto Eco).


05/03/2004

"Sepultura" su IKARIE



Sul n. 3 / 2004 della rivista ceca Ikarie è pubblicato il racconto di Valerio Evangelisti Sepultura. La traduzione è di Jiří T.Pelech in collaborazione con Lenka Staníčková, le illustrazioni sono di Karel Jerie.
Ikarie è un mensile di science fiction, fantasy e horror. E' la principale rivista di SF della Repubblica Ceca.
Sepultura, racconto compreso nell'antologia Metallo urlante, aveva avuto una prima traduzione sul quotidiano francese Le Monde. Era poi apparso sulla rivista spagnola Gigamesh. E' imminente la versione inglese, compresa in un'antologia statunitense curata da James Morrow per conto della SFWA (Science Fiction Writers of America).


20/02/2004

La Potenza di Eymerich

Un progetto di una storia di Eymerich a più mani - dopo l'inedito romanzo AlterEymerich, prodotto dalla Eymerich Mailing List, e dopo i racconti dell'antologia I segreti di Eymerich - sta prendendo corpo. Eccone il bando:


Un racconto illustrato, con protagonista l’inquisitore NICOLAS EYMERICH, in dieci capitoli da costruire assieme

Un progetto di scrittura e illustrazione a n+1 mani
di Kai Zen, Valerio Evangelisti e Wu Ming 5

Cos'è il romanzo totale

Jorge Luis Borges, aveva già pensato ad un «libro totale», un libro che contenesse l’infinito, o meglio le infinite alternative di narrazione possibile, fondato su una struttura aperta del romanzo, dove si mescolano molteplici voci narrative e dove la rete di connessioni diventa una specie di enciclopedia, una forma di conoscenza del mondo.
Come applicare questo suggestivo tema letterario ai moderni strumenti della navigazione sul web?
Si tratta di mettere in rete l’inizio di un romanzo con una prima illustrazione ed invitare poi i lettori a continuare quell’ideale primo capitolo secondo la propria personale ispirazione, così da realizzare un circuito di alternative possibili, in un vero e proprio work in progress.
Com’è organizzato questo lavoro che sarà anche un concorso? Un gruppo di scrittori nato sulle pagine del portale www.xaiel.it con un’iniziativa simile, che ha fatto del «romanzo aperto» il punto di partenza della sua attività e che si è raccolto quest’anno attorno alla sigla: Kai Zen, a partire da domenica 15 febbraio su www.xaiel.it/scripta e su www.kaizenlab.it proporrà assieme a Valerio Evangelisti e Wu Ming, l’inizio di un romanzo accompagnato da un’illustrazione di Silvio Giordano e tutti i navigatori - lettori - scrittori potranno, entro una novena (nove giorni), continuare il testo seguendo la traccia d’esordio. Potranno inoltre avvalersi di un servizio di consulenza rapida, visto il contenuto e l’ambientazione particolare della storia, fornito dal progetto Grimorio, scrivendo le proprie domande e curiosità a info@grimorio.it. e di una sezione del sito dedicata alla discussione e allo sviluppo della trama e dei personaggi (il bestiario) in cui si ipotizzerà un canovaccio su cui lavorare o a cui ispirarsi anche se non necessariamente o in maniera pedissequa. Un luogo in cui testo e metatesto si incontrano, si confrontano e si scontrano.
In seguito la redazione del concorso, selezionerà il brano che sarà parso più convincente, il quale, dopo quattro giorni, apparirà (se necessario ritoccato da un editing rispettoso del testo) sul sito come ufficiale continuazione. In rete finiranno anche gli altri racconti che avranno passato una prima selezione, secondo l’idea, appunto, del «romanzo aperto». A quel punto, di nuovo, l’operazione si ripete con nove giorni a disposizione dei lettori per presentare la continuazione del nuovo capitolo. Tutti sono messi in gioco ancora una volta (tranne, ovviamente, l’autore del testo selezionato). Il quinto capitolo, poi, sarà composto dai ragazzi del corso di scrittura creativa di Potenza che interverranno per riportare la narrazione su una traccia organica. Questo anche per il decimo capitolo (assieme a Kai Zen sezione Eymerich) che segnerà la conclusione della storia. Resterà, in questo modo, la struttura principale del romanzo selezionato, ma non verranno certo scartate le molteplici alternative degli autori. L’ipotesi conclusiva, infatti, è quella di mettere in rete il romanzo compiuto, al termine delle successive selezioni, proponendolo come il “romanzo multiplo”, ovvero la concentrazione delle diverse voci narranti che hanno collaborato alla definizione del libro. Intendiamo inoltre presentare, in rete, le alternative al romanzo principale. Seguirà all’iniziativa di scrittura un esperimento di “illustrazione totale” che seguendo i principi del romanzo totale vedrà coinvolti illustratori, grafici e designer, che in un lasso temporale più ampio manderanno i loro lavori ispirati dalla storia e selezionati in seguito da una giura. I grafici, pittori ed illustratori avranno a disposizione quindici giorni per inviare i loro lavori inerenti il capitolo seguente. Una redazione apposita, selezionerà l’illustrazione che sarà parsa più congrua a rappresentare il contenuto di ogni capitolo, la quale apparirà sul sito come ufficiale continuazione grafica.


Per le informazioni di carattere storico e contenutistico ai fini della stesura dei capitoli: info@grimorio.it
Per inviare i vostri capitoli: kaizenlab@amnesiacarts.com
Attenzione. I capitoli non dovranno superare le 6.666 battute.

Per inviare le vostre illustrazioni: info@amnesiacarts.com
Attenzione. I files per la selezione dovranno essere in formato jpg ed avere le dimensioni di 800x600(circa) pixel ed una risoluzione di 72dpi. In seguito agli illustratori selezionati verrà chiesta l’immagine a dimensione naturale ad una risoluzione di 300dpi.


Partecipare all’iniziativa significa aderire alla clausola del copyleft (Si consente la riproduzione parziale o totale dell'opera e la sua diffusione per via telematica, purché non a scopi commerciali e a condizioni che questa dicitura sia riprodotta.)
Siti di riferimento:

www.amnesiacarts.com
www.basilicatanet.it
www.bookmarklibri.com
www.eymerich.com
www.kaizenlab.it
www.paroladidonna.net
www.wumingfoundation.com
www.xaiel.it
www.versacrum.com

(Illustrazione: Eymerich, bozzetti di Arturo Lozzi)


11/02/2004

Rai Educational su ANTRACITE

.

Sulla pagina libri di Rai Educational un intero dossier su Antracite, a cura di Maria Agostinelli.
In gennaio è uscita la seconda edizione del romanzo, già acquistato in Francia dalla casa editrice Rivages


01/02/2004

Materiali audio e video su ANTRACITE


E' possibile ascoltare in rete, nel sito di Radio Rai Tre, l'intervista su Antracite concessa da Valerio Evangelisti alla trasmissione radiofonica Farhenheit, andata in onda il 29 dicembre 2003.
E' anche possibile scaricare, cliccando qui, il filmato quasi integrale, a cura di Ngivision, del dibattito sul romanzo tra Evangelisti e i Wu Ming, che ebbe luogo il 18 dicembre 2003 presso la libreria InfoModo 4 di Bologna. Il file è però molto grande (270 Mb) e richiede una connessione veloce.



31/01/2004

MAGUS in slovacco


Sono usciti i primi due volumi dell'edizione slovacca di Magus - Il romanzo di Nostradamus. Li pubblica la casa editrice di Bratislava Vydavatel'stvo Slovart.
Anche il terzo volume dell'edizione ceca è in libreria da poche settimane, ed è in allestimento un sito web in lingua ceca dedicato a Valerio Evangelisti.





29/01/2004

A Valerio Evangelisti il PRIX GRAHAM MASTERTON 2004


Il Prix Graham Masterton per la migliore opera di autore straniero, assegnato ogni anno dalla rivista francese Science-Fiction Magazine, è stato attribuito per il 2004 al romanzo di Valerio Evangelisti Black Flag.
Evangelisti aveva vinto anche l'edizione 2003 del Prix con il romanzo Picatrix, l'échelle pour l'Enfer.
La cerimonia di consegna avverrà il 13 febbraio nell'ambito della Fiera del Libro di Bruxelles. A consegnare il premio sarà Graham Masterton, lo scrittore inglese a cui è intitolato (nel riquadro una sua foto).
Valerio Evangelisti è anche uno degli ospiti del Salone del Libro di Parigi, che avrà luogo in marzo.

16/01/2004

Pantera e Magico Vento


Il portale Virgilio.it dedica uno speciale al confronto tra due personaggi: Magico Vento, il pellerossa protagonista del fumetto omonimo scritto da Gianfranco Manfredi per l'editore Bonelli, e il Pantera di Valerio Evangelisti (Metallo urlante, Black Flag, Antracite).
Lo speciale è il frutto di una lunga intervista incrociata a Manfredi ed Evangelisti, condotta da Gabriele Battaglia. Ne esce la rilettura della storia americana operata dai due scrittori, per molti versi ispirata a criteri comuni.



This page is powered by Blogger. Isn't yours?